Attualità

London Main Stadium: lo stadio più ecologico della storia delle Olimpiadi

  • london2012-main-stadium-1
  • london2012-main-stadium-2
  • london2012-main-stadium-3

Dati del progetto

• Committente:
Olympic Delivery Authority
• Architetto:
Populous
• Studio Tecnico:
Buro Happold
• Produzione/Installazione:
Seele Cover gmbh

  • • Materiali compositi morbidi
    Serge Ferrari
    > Tetto:
    Précontraint 1202 S2
    > Superficie totale: 33 000 m²

    > 12 pensiline d’ingresso:
    Précontraint 1202 S2
    Superficie totale: 5 000 m²

  • Scegliendo la membrana composita Précontraint 1202 S2 per la copertura e le pensiline d’ingresso allo stadio, Populous ha scommesso sulla leggerezza, la resistenza e la riciclabilità del materiale composito Serge Ferrari. Lo stadio ha così ricevuto il premio “Award of the most sustainable stadium”, assegnato dal World Stadium Congress 2012.

    Fabbricata secondo la tecnologia esclusiva brevettata Précontraint Serge Ferrari®, la membrana composita utilizzata garantisce all’impianto una durata di vita eccezionale rispetto alla sua bassa intensità materiale. Il trattamento fluorato di superficie S2 gli offre inoltre una durabilità estetica rafforzata.
    Il concetto dello stadio prevedeva che potesse essere ridimensionato, per passare da una capienza di 80 000 persone durante i Giochi Olimpici a una futura di 25 000 spettatori.
    Il tetto in Précontraint 1002 S2 potrà così essere smontato e riutilizzato in una nuova configurazione. La membrana composita Serge Ferrari inutilizzata troverà una seconda vita nei vari settori di riutilizzo, grazie al suo riciclaggio a cura di Texyloop®.

    Scarica le News speciali infrastrutture sportive 

    Pinterest
    Contatti

    A tua disposizione in ogni parte del mondo

    Un progetto? Una richiesta? Ovunque nel mondo, i team commerciali e i consulenti Serge Ferrari ti accompagnano per tutti i tuoi progetti.