Attualità

Serge Ferrari arreda la torre D2 con 15 000 m2 di screen composito Soltis 99 LowE

  • Tour D2 - Soltis 99 LowE
  • Tour D2 - Soltis 99 LowE
  • Tour D2 - Soltis 99 LowE
  • Tour D2 - Soltis 99 LowE

Dati del progetto

• Architetti: Anthony Bechu e Tom Sheehan

  • • Screen compositi Serge Ferrari
    Soltis 99 LowE - 15 000 m2

  • È la ricerca combinata di comfort, eleganza e performance ambientale e termica che ha portato gli architetti Anthony Bechu e Tom Sheehan a scegliere Soltis 99 LowE per schermare gli uffici della torre D2 nel quartiere di La Défense vicino a Parigi con delle tende interne sull’insieme delle superfici vetrate ovvero 15 000 m2.
    Ad oggi il più importante progetto architettonico fornito con questo materiale.

    «Eravamo alla ricerca di un prodotto che rispondesse ad elevate esigenze in termini di comfort termico e visivo e volevamo lavorare con gli screen in poliestere spalmato Précontraint leggeri e con la classe di reazione al fuoco M1. Abbiamo scelto Soltis 99 LowE per le sue qualità tecniche – riflessione solare alta, trasmissione solare e fattore solare bassi, leggerezza e conformità col CCTP – ma anche per la sue qualità estetiche –il grigio metallizzato sul lato interno si abbina con la facciata interna e il grigio sul lato esterno riduce l’impatto delle tende abbassate sulla facciata esterna.» spiega Régis Lassausse, Project Manager dello studio di architettura.

    Soltis 99 LowE, un’innovazione Serge Ferrari per il comfort e l’estetica

    Grazie ad un trattamento basso emissivo (LowE), i prodotti della gamma Soltis LowE agiscono come uno scudo termico. Sotto l’effetto dell’irraggiamento solare si riscaldano ma riemettono pochissimo calore verso l’interno. La temperatura interna in questo modo è controllata per un maggiore comfort dell’utente. Il trattamento LowE permette anche di rinviare verso l’interno l’aria condizionata in estate o il riscaldamento in inverno mantenendoli nell’edificio con un effetto specchio.

    L’efficacia di Soltis LowE permette di ridurre i costi energetici degli edifici conservando un’ottima visibilità verso l’esterno e senza abbagliamento. Garantisce un livello di traslucenza sufficiente per preservare l’apporto di luce naturale. «100% riciclabili si inseriscono alla perfezione nei progetti immobiliari con un forte valore ambientale come la Torre D2» aggiunge Séverine Basque, product manager Protezione Solare per Serge Ferrari Group.

    Pinterest
    Contatti

    A tua disposizione in ogni parte del mondo

    Un progetto? Una richiesta? Ovunque nel mondo, i team commerciali e i consulenti Serge Ferrari ti accompagnano per tutti i tuoi progetti.
    Prodotti e applicazioni

    Soltis, l’alleato naturale dei professionisti della protezione solare

    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-7
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-6
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-5
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-4
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-3
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-2
    • Solar-protection-Soltis-Serge-Ferrari-1

    Gli screen in materiale composito Soltis permettono agli esperti della protezione solare di rispondere ai più esigenti capitolati, in tutta serenità.
    Prodotto con la tecnologia esclusiva brevettata Précontraint Serge Ferrari, dotato del certificato francese NF Toiles e 100% riciclabile grazie alla tecnologia Texyloop®, Soltis è lo screen tecnico di protezione solare per eccellenza

    Galleria foto